Facoltà di Architettura

Tappe di un'esposizione

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Camiz, Alessandro
dc.date.accessioned 2014-09-05T14:17:05Z
dc.date.available 2014-09-05T14:17:05Z
dc.date.issued 2014
dc.identifier.citation A. Camiz, Tappe di un' esposizione, in Piero Sartogo, Costantino Dardi, Antoine Grumbach, James Stirling, Paolo Portoghesi, Romaldo Giurgola, Robert Venturi, Colin Rowe, Michael Graves, Leon Krier, Aldo Rossi, Robert Krier, Roma interrotta. Dodici interventi sulla Pianta di Roma del Nolli nelle collezioni MAXXI Architettura, Johan & Levi Editore, Milano 2014, p.227 en_US
dc.identifier.isbn 978-88-6010-025-2
dc.identifier.uri http://research.arc.uniroma1.it:80/xmlui/handle/123456789/930
dc.description In 1978 twelve internationally renown architects gathered around the project Roma Interrotta: based on the map of Rome drawn in 1784 by Gian Battista Nolli, the architects reinterpreted the city with a critical view towards what had been built and destroyed throughout the centuries. The projects were exhibited in Rome in 1978 and then travelled around the world. In 2008, the project was revived and inspired the theme of the Architecture Biennale in Venice. This book collects the texts and images of the original projects/exhibition, plus the texts written for the Biennale 2008 by Aaron Betsky (Director of the Biennale Architecture), Graziella Lonardi (Director and Founder of Incontri Internazionali d'Arte), Alessandro Camiz and Architect Piero Sartogo, who organised the project in 1978. The collection of drawings has been donated to MAXXI, the Museum for Contemporary Art and Architecture in Rome. en_US
dc.description.abstract Nel 1978 dodici architetti di fama internazionale si riunirono intorno al progetto Roma interrotta : in base alla mappa di Roma disegnata nel 1784 da Gian Battista Nolli, gli architetti hanno reinterpretato la città con una visione critica nei confronti di quello che era stato costruito e distrutto nel corso dei secoli . I progetti sono stati esposti a Roma nel 1978 e poi hanno viaggiato in tutto il mondo . Nel 2008 , il progetto è stato ripreso e ha ispirato il tema della Biennale Architettura di Venezia . Questo libro raccoglie i testi e le immagini dell'originale progetto / mostra , oltre a testi scritti per la Biennale 2008 da Aaron Betsky (Direttore della Biennale di Architettura ) , Graziella Lonardi (Direttore e fondatore di Incontri Internazionali d'Arte ) Alessandro Camiz e l'architetto Piero Sartogo , che ha organizzato il progetto nel 1978. La collezione dei disegni è stata donata al MAXXI , il Museo di Arte Contemporanea e Architettura a Roma e comprende i progetti di Piero Sartogo, Costantino Dardi, Antoine Grumbach, James Stirling, Paolo Portoghesi, Romaldo Giurgola, Robert Venturi, Colin Rowe, Michael Graves, Leon Krier, Aldo Rossi e Robert Krier. en_US
dc.description.sponsorship MAXXI National Museum of XXI Century Arts en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher Johan and Levi editore en_US
dc.subject architettura en_US
dc.subject architecture en_US
dc.subject teorie dell'architettura en_US
dc.subject urban design en_US
dc.subject progettazione urbana en_US
dc.subject roma interrotta en_US
dc.title Tappe di un'esposizione en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account