Facoltà di Architettura

Cheon Gye Cheon. Riqualificazione urbana nella Seoul del XXI secolo

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author De Matteis, Federico
dc.date.accessioned 2013-11-12T16:20:31Z
dc.date.available 2013-11-12T16:20:31Z
dc.date.issued 2007-12
dc.identifier.citation DE MATTEIS F., "Cheon Gye Cheon. Riqualificazione urbana nella Seoul del XXI secolo", in "Hortus", 2007, 3 en_US
dc.identifier.issn 2038-6095
dc.identifier.uri http://research.arc.uniroma1.it:80/xmlui/handle/123456789/787
dc.description.abstract Il canale Cheon Gye Cheon, originariamente realizzato in occasione della fondazione della nuova capitale coreana nel XIV secolo, venne chiuso per motivi igienici negli anni '70 del Novecento e ha ospitato sino al 2003 una expressway. Il canale è stato riaperto in quell'anno, diventando occasione di riqualificazione urbana per una parte consistente del centro di Seoul. en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher Sapienza Università di Roma - Dipartimento Architettura e Progetto en_US
dc.subject Riqualificazione urbana en_US
dc.subject Cheon Gye Cheon en_US
dc.subject Seoul en_US
dc.subject Corea del Sud en_US
dc.subject Canale en_US
dc.subject Parco urbano en_US
dc.title Cheon Gye Cheon. Riqualificazione urbana nella Seoul del XXI secolo en_US
dc.type Article en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account