Facoltà di Architettura

Alberti, Raffaello e la traduzione di Vitruvio nella trattatistica architettonica rinascimentale: ordo sive genus

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Camiz, Alessandro
dc.date.accessioned 2013-10-20T13:35:16Z
dc.date.available 2013-10-20T13:35:16Z
dc.date.issued 2008
dc.identifier.citation A. Camiz, Alberti, Raffaello e la traduzione di Vitruvio nella trattatistica architettonica rinascimentale: ordo sive genus, in "Ordine e trasgressione. Un'ipotesi di interpretazione tra storia e cultura". Atti del Convegno. Istituto Svizzero di Roma - Villa Maraini, 1° Luglio 2005, a cura di Marco Vencato, Andreas Willi e Sacha Zala, Viella, Roma 2008, pp. 71-105. en_US
dc.identifier.isbn 9788883342868
dc.identifier.uri http://research.arc.uniroma1.it:80/xmlui/handle/123456789/729
dc.description Convegno, Ordine e Trasgressione Istituto Svizzero di Roma 1 luglio 2005 en_US
dc.description.abstract La nozione di ordine in architettura non deriva dalla trattatistica classica ma da una sua traduzione orientata che ha poi diffuso il termine in tutti i trattati successivi, Vitruvio usa la parola "genus" con un significato diverso che è però stato tradotto con "ordine". en_US
dc.description.sponsorship Istituto Svizzero di Roma en_US
dc.publisher Viella, Roma en_US
dc.subject Ordine, architettura, trattatistica, storia, teoria, composizione, Alberti, Raffaello, Vitruvio, traduzione, De Architectura en_US
dc.title Alberti, Raffaello e la traduzione di Vitruvio nella trattatistica architettonica rinascimentale: ordo sive genus en_US
dc.type Book chapter en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account