Facoltà di Architettura

Casa Civena e i primi studi di Andrea Palladio per case e palazzi, in Palladio 1508-2008 Il simposio del cinquecentenario, Atti del convegno (Padova, Vicenza, Verona, Venezia, 5-10 maggio 2008), a cura di F. Barbieri, D. Battilotti, G. Beltramini, A. Bruschi, H. Burns, F. P. Fiore, C. L. Frommel, M. Gaiani, P. Gros, Venezia, Marsilio, 2008, pp. 245-249

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Cantatore, Flavia
dc.date.accessioned 2013-04-18T13:00:33Z
dc.date.available 2013-04-18T13:00:33Z
dc.date.issued 2008
dc.identifier.isbn 978883179626
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/123456789/639
dc.description.abstract Tra le prime realizzazioni su disegno di Andrea Palladio è la ristrutturazione della casa appartenuta ad un amico di Giangiorgio Trissino, Aurelio Dall'Acqua, che i fratelli Civena acquistano nel 1540, anno in cui si avviano anche i lavori di rifacimento. Il cantiere è probabilmente in fase avanzata nel 1542 e risulta concluso entro il 1546. Notevolmente modificata nella distribuzione degli ambienti, nell'atrio e nelle scale a partire dall'intervento di Domenico Cerato del 1750, ampliata nell'estensione nell'Ottocento e quasi distrutta durante la seconda guerra mondiale, la casa ci è nota nella sua struttura originaria attraverso le rappresentazioni settecentesche di Francesco Muttoni e, soprattutto, di Ottavio Bertotti Scamozzi . L'interesse della residenza dei fratelli Civena è legato soprattutto alla sua precocità, al rapporto con il primo viaggio a Roma accertato di Palladio nel 1541 insieme a Trissino e al confronto con i primi disegni rivolti alla definizione e al progetto della abitazione di città. L'architettura si contraddistingue per originalità nel panorama urbano e segna il debutto di un modello, caratterizzato da una parte inferiore a bugnato e una superiore con ordine architettonico, al quale Andrea dedicherà ampia sperimentazione, sia attraverso studi di possibili soluzioni sia con effettive realizzazioni. en_US
dc.language.iso it en_US
dc.subject Italian Renaissance Architecture, Italian Renaissance Architectural History, Andrea Palladio, Vicenza en_US
dc.title Casa Civena e i primi studi di Andrea Palladio per case e palazzi, in Palladio 1508-2008 Il simposio del cinquecentenario, Atti del convegno (Padova, Vicenza, Verona, Venezia, 5-10 maggio 2008), a cura di F. Barbieri, D. Battilotti, G. Beltramini, A. Bruschi, H. Burns, F. P. Fiore, C. L. Frommel, M. Gaiani, P. Gros, Venezia, Marsilio, 2008, pp. 245-249 en_US
dc.type Book chapter en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account