Facoltà di Architettura

Architetture per il commercio

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Dell'Aira, Paola Veronica
dc.date.accessioned 2012-02-05T20:10:22Z
dc.date.available 2012-02-05T20:10:22Z
dc.date.issued 2007-05
dc.identifier.citation 5 en_US
dc.identifier.isbn 978-88-7864-033-7
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/123456789/204
dc.description I Quaderni di Architettura dell'ANCE costituiscono un importante strumento di legame tra Ricerca Progettuale e Realtà produttive. I singoli volumi sono dunque orientati alla presentazione di questioni, problematiche e relativi esempi di realizzazioni architettoniche, evidenziandone gli aspetti di operatività e concretezza. Le "teorie" son portate continuamente a reagire con le istanze della realizzabilità tecnica e finanziaria delle operazioni, contribuendo alla saldatura tra Ricerca, Professione e Impresa Realizzativa. Gli esempi illustrati rappresentano "success stories" esemplari al riguardo. en_US
dc.description.abstract Il libro (2° EDIZIONE di 192 pp) esamina alcune tra le maggiori tendenze e filosofie progettuali che attraversano oggi il campo della progettazione delle attrezzature commerciali, ivi comprese quelle forme "non classificabili" che la funzione commerciale può assumere nei contesti della città contemporanea grazie alla sua "elasticità" tipologica e "plasticita" formale. Il "passato" di questa funzione, la sua evoluzione storica e le manifestazioni odierne, mostrano la costante di una sostanziale "disponibilità", del commercio, verso un lavoro topologico e sinergico rispetto ai tessuti urbani consolidati, alle preesistenze, ai contesti più diversi. Alcune contemporanee dimensioni impattive degli insediamenti lasciano talvolta in secondo piano le applicazioni più sostenibili e virtuose che fanno della funzione "commercio" un tema capace di intervenire nella riqualificazione e nel recupero dei contesti più difficili. Il libro si propone di recuperare questa dimensione di "cura della città", senza trascurare tuttavia l'illustrazione di casi ed esempi di maggior "esuberanza" ed effetto. La questione è dunque affrontata per SEZIONI TEMATICHE. Esse portano in RASSEGNA SUCCESS-STORIES e CASI STUDIO. 1. TRASVERSALITA’ D’INTERVENTO. Operazioni di recupero architettonico e urbano. IN RASSEGNA: • BOLLES E WILSON, CENTRO COMMERCIALE BRINK ad HENGELO, OLANDA. • HERZOG & DE MEURON, FÜNF HÖFE - CINQUE GALLERIE COMMERCIALI a MONACO, GERMANIA. • RAFAEL MONEO, RICOSTRUZIONE DEI SUK DI BEIRUT, LIBANO. • INGENHOVEN UND PARTNER, KARSTADT AG DEPARTMENT STORE a ESCHWEGE, GERMANIA. • INGENHOVEN UND PARTNER, COMMERCIAL BUILDING MARKET SQUARE a LÜBECK, GERMANIA. 2. RICERCA DI IMMAGINE. Grandi segnali urbani - templi della moda – showrooms - headquarters. IN RASSEGNA: • FUTURE SYSTEMS, SELFRIDGES DEPARTMENT STORE a BIRMINGHAM, U.K.. • MURPHY/JAHN, ARCHITECTS, CENTRO COMMERCIALE KAUFHOF a CHEMNITZ, GERMANIA. • JON JERDE, NAMBA PARKS a OSAKA, GIAPPONE. • DANIEL LIBESKIND AG, CENTRE FOR LEISURE AND SHOPPING a BERNA-BRÜNNEN, SVIZZERA. • REM KOOLHAAS, PRADA EPICENTER A LOS ANGELES, USA. • JUN AOKI, NEGOZIO LOUIS VUITTON a TOKYO, GIAPPONE. • DUCCIO GRASSI, NEGOZIO MAX MARA a NEW YORK, USA. • ALBERTO CECCHETTO, CONCESSIONARIA BARCHETTI CITROEN-PEUGEOT a TRENTO, ITALIA. 3. MICRO-COMPLESSITÀ E NEO-CONVERGENZE FUNZIONALI. Spazi commerciali multiuso, ‘centri commerciali urbani’. IN RASSEGNA: • KCAP bv Architects and Planners, CENTRO COMMERCIALE e RESIDENZE EMERALD a PIJNACKER OLANDA. • DIENER & DIENER CENTRO COMMERCIALE/SCUOLA MIGROS e RECUPERO DELL’HOTEL SCHWEIZERHOF a LUCERNA, SVIZZERA. 4. HAPPENING, MINIMALISMO E RIALLINEAMENTO CONTESTUALE. Mercati, supermercati e catene commerciali. IN RASSEGNA: • NONIS MAGGIORE ASSOCIATI, CENTRO COMMERCIALE ESSELUNGA S.P.A. a S. DONATO MILANESE, MI, ITALIA. • DOMINIQUE PERRAULT, SHOPPING CENTER M-PREIS 2 a WATTENS, AUSTRIA. • CHETWOOD ASSOCIATES, SUPERMERCATO SAINSBURY a GREENW ICH, LONDRA, U.K. • MAZZINI ASSOCIATI, SUPERMERCATO COOP a SAN ROCCO A PILLI, SIENA, ITALIA. • PICA CIAMARRA ASSOCIATI, CENTRO COMMERCIALE E PARCHEGGI SAN PAOLO a NAPOLI ITALIA. • SOLID ARQUITECTURA s.l., MERCATO DI VILLAJOIOSA ad ALICANTE, SPAGNA. • EMBT, Enric Miralles, Benedetta Tagliabue, RECUPERO DEL MERCATO SANTA CATERINA a BARCELLONA, SPAGNA. • EDUARDO SOUTO DE MOURA, MERCATO MUNICIPALE DI BRAGA E SUA TRASFORMAZIONE IN SHOP-EXPO E SCUOLA DI DANZA a BRAGA, SPAGNA. 5. PLEIN AIR . Centri Commerciali Naturali, strips, corti, clusters e parchi commerciali. IN RASSEGNA: • SJOERD SOETER, NUOVO CITY CENTER DI NIJMEGEN a MARIENBURG, OLANDA. 6. TENDENZE “POST”. IN RASSEGNA: • SILVIO MAGLIONE, NEGOZIO Noy + Habits Culti + MINI a MILANO, ITALIA en_US
dc.description.sponsorship ANCE en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher QUADERNI DI ARCHITETTURA DELL'ANCE - EDILSTAMPA en_US
dc.subject Trasversalita’ d’intervento, Recupero architettonico e urbano, Ricerca di Immagine, Micro-Complessità, Neo-Convergenze Funzionali, Riallineamento Contestuale en_US
dc.title Architetture per il commercio en_US
dc.type Book en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account