Facoltà di Architettura

Dall’Utopia alla Verdinglichung. Architetture senza luogo e luoghi senza architetture

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Camiz, Alessandro
dc.date.accessioned 2015-01-24T20:40:54Z
dc.date.available 2015-01-24T20:40:54Z
dc.date.issued 2014
dc.identifier.citation A. Camiz, Dall’Utopia alla Verdinglichung. Architetture senza luogo e luoghi senza architetture, in Nuovi scenari urbani, Milano 2014, pp. 59-61. en_US
dc.identifier.isbn 9788874992928
dc.identifier.uri http://research.arc.uniroma1.it:80/xmlui/handle/123456789/1008
dc.description Architettura e Città. Argomenti di Architettura, n. 9/2014 en_US
dc.description.abstract Il parallelo tra teorie moderne dell’Utopia e realizzazioni di città mostra una graduale involuzione: tanto più si teorizza la città perfetta tanto peggio sono le città; fino ad arrivare all’apice della città di Le Corbusier, la peggiore città mai realizzata dall’uomo, un luogo dove le condizioni ambientali e sociali sono peggiorative rispetto alla città antica. A cosa è dovuta questa involuzione? Con il progredire del modo di produzione capitalista delle merci si delinea il modo di produzione capitalista della città, dove il luogo delle relazioni sociali ed economiche diventa sostanzialmente merce esso stesso. A tale reificazione dello spazio vitale dell’uomo corrisponde una perdita d’orizzonte del progetto che, smarrendo il rapporto con il luogo, diviene strumento per la produzione di oggetti invece che sapere per modificare i luoghi, come era stato nei modi di produzione precapitalisti en_US
dc.description.sponsorship Università degli studi di Camerino en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher Di Baio editore en_US
dc.subject Utopia en_US
dc.subject Architettura Contemporanea en_US
dc.subject Verdinglichung en_US
dc.subject Teoria dell'architettura en_US
dc.subject Progettazione urbana en_US
dc.title Dall’Utopia alla Verdinglichung. Architetture senza luogo e luoghi senza architetture en_US
dc.type Book chapter en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account